Asilo, media, Comune: 291mila euro per ridurre i consumi a Novafeltria

NOVAFELTRIA. La decisa o quantomeno annunciata svolta “green” del governo Conte, si attua anche a “piccoli” ma importanti passi per le casse di un Comune. Lo sa bene l’Amministrazione guidata dal sindaco Stefano Zanchini, che oggi presenterà alla Regione la richiesta di partecipazione al bando per tre significativi interventi di “riqualificazione energetica”, di altrettante strutture pubbliche. Il bando eroga contributi pari al 40 per cento dell’investimento fino ad un massimo di mezzo milione di euro.

Dove e cosa

I lavori per complessivi 291mila euro, riguarderanno la palestra della scuola media, l’asilo nido e il Municipio. Il primo intervento, dal costo complessivo di 107mila euro, consisterà nella realizzazione del cappotto esterno e della sostituzione, dell’illuminazione attuale con quella a led, è stato progettato e sarà realizzato dallo Studio Home di Novafeltria. Sempre i progettisti della medesima società a responsabilità limitata, hanno studiato e realizzeranno, il cappotto esterno dell’asilo nido. Il costo stimato è di 104 mila euro. Saranno invece 80mila i soldi necessari per sostituire tutti gli infissi del palazzo comunale. Lavori progettati dall’architetta Maria Chiara Ferranti, titolare con il collega Pier Giacinto Celi, dello studio associato con sede in via XXIV Maggio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui