Arrestato a Forlì il pusher “ciclista” del Campus universitario

Arrestato a Forlì il pusher "ciclista" del Campus universitario

FORLI’. Arrestato il pusher “ciclista” del Campus. Gli uomini della Squadra mobile hanno fermato un maghrebino di 20 anni che ha presentato richiesta di protezione internazionale per spaccio. Sottoposto a un controllo in seguito alla segnalazione dei suoi movimenti in sella a una bici, alla vista degli agenti il ragazzo ha scagliato contro di loro il velocipede dandosi alla fuga. Una corsa di breve durata perché il ragazzo è stato bloccato quasi subito da altri poliziotti. Trovato in possesso di 7 dosi di cocaina, nella stanza dello studentato che aveva in uso è stato ritrovato altro stupefacente (21 dosi di coca), un bilancino di precisione, 220 euro in contanti e un bonifico effettuato tramite il circuito internazionale di un migliaio di euro fatto alcuni giorni prima in favore di un connazionale.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *