Area Sanremo: romagnoli fuori, ma vincono tre borse di studio

DESTRO (Leverano – LE), LITTAMÈ (Terrassa Padovana – PD), SENZA_CRI (Brindisi) e VITTORIA (Villafranca di Lunigiana – MS) sono i 4 giovani artisti dell’edizione 2021 di Area Sanremo che parteciperanno alla serata finale di “Sanremo giovani”!

La commissione artistica della Rai ha infatti selezionato i 4 artisti dopo aver ascoltato i 21 vincitori di Area Sanremo, dando loro la possibilità di esibirsi il 15 dicembre in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo.

Area Sanremo è una manifestazione organizzata e gestita dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, presieduta da Filippo Biolè. La direzione artistica è di Massimo Cotto.

I 21 vincitori di Area Sanremo sono stati selezionati dalla commissione composta da Franco Zanetti (presidente), dal maestro Giuseppe Vessicchio (presidente), Piero Pelù, Mauro Ermanno Giovanardi e Marta Tripodi. Il presidente onorario della commissione è stato Vittorio De Scalzi. Il commissario supplente è stato Maurilio Giordana. Il garante di questa edizione è stato Massimiliano Longo.

Sono state assegnate 10 borse di studio dal valore di 2500 euro ciascuna, offerte grazie alla sponsorship con KNTNRstartup che si occupa di sostenere nuovi talenti in campo artistico. I vincitori della borsa di studio sono BEART (Riccione – RN), EMANUELE CONTE (Povegliano – TV), CRICCA (Riccione – RN), ETTA (Sparanise – CE), GOBBI & LUCREZIA (Cesena-Bologna), JOSUE’ (Messina), NAMIDA (Porto Viro – RO), NOE (Terracina – LT), ULISSE SCHIAVO (Padova) e VIRGINIA (Piazzola sul Brenta – PD).

È stato assegnato anche il premio speciale “Vittorio De Scalzi” a SALVAT (Palermo), che ha ricevuto la targa direttamente dal presidente onorario.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui