Angelo Mariani: omaggio a Piazzolla con Zanchini

Con due omaggi a due celebri compositori, Astor Piazzolla e Ludwig van Beethoven, l’associazione Angelo Mariani riapre l’attività con due concerti con pubblico in presenza. A salire sul palco del teatro Alighieri questa sera alle 20 sarà l’Orchestra da Camera Canova, diretta da Enrico Saverio Pagano e solista alla fisarmonica Simone Zanchini, estroso talento. Il programma interamente dedicato a Piazzolla nel centenario della nascita, con un tributo speciale al compositore argentino inventore del nuevo tango, prevede Fuga y misterio, Melodia en la menor, Concierto “Aconcagua” e Las Cuatro Estaciones Portenas. Nell’omaggio a Piazzolla spicca il Concerto “Aconcagua”, nome che venne dato, dopo la morte del compositore, dal suo agente ed editore. Il riferimento alla vetta più alta delle Ande incarna il culmine creativo del percorso artistico di Piazzolla. Il Concerto presenta diversi elementi caratteristici del tango, come l’alternanza malinconica tra minore e maggiore, le linee solistiche espressive ed il “rubato”, che fanno del Concerto una delle sue composizioni più suggestive.

Non potevano mancare Le Cuatro Estaciones Porteñas che nascono tra il 1965 e il 1970 e vennero concepite inizialmente come pezzi a sé stanti per il quintetto nel quale il compositore suonava il bandoneón. Piazzolla compone dapprima il Verano Porteño, cioè l’estate nel 1964. Seguono alcuni anni dopo le altre stagioni ma è ormai consuetudine eseguirle insieme.

Il concerto del 25 maggio, sempre all’Alighieri alle 20, sarà invece dedicato a Beethoven con il primo appuntamento dell’Integrale dei Concerti per pianoforte e orchestra. L’Orchestra da Camera di Mantova con Alexander Lonquich nella doppia veste di solista al pianoforte e direttore, eseguirà i Concerti per piano e orchesta n. 2 e n. 1. Il secondo appuntamento dell’Integrale, con l’esecuzione dei Concerti per pianoforte e orchestra n. 3, 4, 5 si terrà in autunno. Biglietti: 0544 249244

Info: 0544 39837

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui