Anello di fidanzamento: 4 consigli per scegliere quello perfetto

Hai deciso di fare la proposta alla tua dolce metà e vuoi che sia tutto perfetto, in modo da poter ricordare questo momento per tutta la vita? Allora un dettaglio che sicuramente non puoi permetterti di sottovalutare è l’anello di fidanzamento: il vero e proprio simbolo della proposta di matrimonio. Se un tempo però era piuttosto semplice scegliere, oggi trovare quello perfetto potrebbe rivelarsi una vera e propria impresa perché ne esistono moltissimi modelli differenti e sono parecchi gli aspetti da prendere in considerazione. Ecco alcuni consigli per non rischiare di sbagliare e sorprendere la tua lei con un anello di fidanzamento perfetto.

#1 Sfoglia i cataloghi online: c’è più scelta e spendi meno

Il primo consiglio a livello generale che possiamo darti è questo: scegli il tuo nuovo anello di fidanzamento tra i moltissimi modelli a disposizione online. Ti basta andare sul sito di una gioielleria affidabile e seria per trovare molte più opzioni a disposizione e di certo potrai scovare quello giusto per la tua dolce metà. La scelta negli shop online è decisamente più ampia e puoi permetterti di valutare con calma, senza la pressione che potrebbe invece metterti la commessa di un negozio fisico. Non solo: acquistando l’anello di fidanzamento online sicuramente risparmi e questo non guasta.

#2 Scegli in base allo stile della tua lei

L’anello di fidanzamento dovrà essere indossato dalla tua partner, dunque non devi commettere l’errore, purtroppo ancora molto diffuso, di sceglierlo in base ai tuoi gusti. Al contrario, cerca di pensare allo stile di lei, a quello che solitamente le piace e alla tipologia di gioielli che ama indossare. Se ad esempio è una persona piuttosto tradizionale, un bel solitario è la scelta vincente perché è praticamente impossibile sbagliare. Se invece è una ragazza giovane che non ama i gioielli troppo classici puoi optare per un modello più moderno ed originale, magari in oro rosa e dalla forma particolare.

#3 La misura deve essere perfetta!

Un errore che commettono in molti, specialmente ordinando l’anello di fidanzamento online, è quello di non badare alla misura e andare ad occhio. Assolutamente sbagliato! Se vuoi che il momento della proposta sia davvero perfetto, anche il dono che le metterai al dito dovrà calzare a pennello altrimenti rischi di rovinare tutto. Non ti preoccupare, però, perché non è certo difficile azzeccare la taglia corretta. Ti basta prendere un anello che la tua lei indossa sempre e misurarne il diametro per essere sicuro di non commettere errori.

#4 Il diamante non deve mai mancare

Anche se la tua partner non è tradizionalista, un anello di fidanzamento di tutto rispetto deve per forza di cose avere almeno un diamante. Naturalmente, più la pietra è di grandi dimensioni e maggiore sarà il suo impatto ma considera che il prezzo non dipende solo da questo fattore bensì anche dalla lavorazione ed eventualmente il colore. Se vuoi fare bella figura, scegli un diamante particolare: il successo sarò assicurato e potrai essere certo di lasciarla senza parole. Stabilisci però un budget da non superare prima di tutto, in modo da non farti prendere troppo la mano.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui