Ancora vandalismi al parco della rocca di Cesena

Il coprifuoco ormai in vigore in maniera pressoché “virtuale” e le temperature miti hanno ridato impulso a gruppi di giovani vandali che sono tornati così ad imperversare notte tempo anche all’interno del parco Della Rimembranza attorno ala Rocca Malatestiana. «Al mattinodopo la nottata di sabato ho personalmente raccolto almeno una decina di bottiglie vuote tra grappa e Vodka a fronte dell’ingresso Anagrafe in piazzetta Cesenati del 1377 – spiega un residente del centro – Una era anche rotta. All’interno del parco il segno del passaggio vandalico, troppo spesso consueto, questa volta era in particolare una bicicletta rubata che era stata gettata sotto una siepe.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui