BELLARIA. Importanti novità per il “Bay fest” 2021. La prima è che per l’edizione 2021 i giorni diventano quattro, con una giornata in aggiunta e ribattezzata “warm-up”, un giorno in più all’insegna della musica e dei divertimenti propri di un festival punk: la birra, lo skateboard, il sole, la musica, la spiaggia e il mare dell’Adriatico a pochissimi passi… La seconda novità è la conferma della band “principe” del festival, i Sum 41 torneranno in Italia con il loro “No personal space tour”, una lunghissima tournée in tutto il mondo iniziata qualche mese fa, interrotta a causa della pandemia da Covid-19 e oggi confermata per il prossimo anno:  insieme a diversi show annunciati, ci sarà anche quello a Igea Marina.  Anche per i Sum 41 questi ultimi tre mesi sono stati un vero testa-coda, l’ondata di crisi dovuta alla pandemia globale e il movimento Black Lives Matter hanno portato la band non solo ad annullare il loro tour, ma anche a esporsi pubblicamente e creare un nuovo modo di fare comunità con i fan: sono nati una seria di appuntamenti in streaming chiamati “Live from studio Mr.Biz” con protagonista il cantante e songwriter Deryck Whibley.

L’aggiunta dei Sum 41 si affianca a quella di due mostri sacri come Bad Religion e Circle Jerks, di band come The Bouncing Souls o Flogging Molly, e artisti storici come Millencolin saranno tra le tante band che si alterneranno sul palco del festival romagnolo.

Il festival si terrà dall’11 al 14 agosto 2021, il “warm-up day”, il primo giorno di festival, sarà gratuito ovvero compreso nell’abbonamento se quest’ultimo è stato acquistato prima del 7 marzo 2020. È anche disponibile il primo biglietto cumulativo per i 4 giorni di festival che potrà essere acquistato fino al 30 giugno.  Nei punti vendita è possibile prenotare anche il camping

Per informazioni www.hubmusicfactory.com.

Argomenti:

bay fest

sum 41

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *