America’s, stanotte regate in diretta tv ma c’è anche lo streaming

Tanto per cominciare: cosa fare per vedere le regate di Luna Rossa? La prima sveglia va puntata questa notte alle 4. Alle 16 di mercoledì ora di Auckland (che corrispondono alle 4 della notte italiana fra martedì e mercoledì) il team di Max Sirena cerca di entrare nella storia. Due le prove in programma, una dietro l’altra. Il calendario prevede un giorno di riposo giovedì per poi riprendere (sempre con gli stessi orari) nelle giornate di venerdì, sabato, domenica e lunedì. Chi vince sette regate si aggiudica il trofeo. Se sarà necessario si proseguirà anche nei giorni successivi senza giornate di riposo, a meno che questo non venga deciso dai due team in gara.

Le regate si possono seguire in diretta televisiva su Rai Due (dove il commento è affidato a Giulio Guazzini) e su Sky Sport (canale 205) dove invece a condurre è il telecronista del motomondiale Guido Meda. Sia la diretta Rai che quella Sky si avvarrà anche del contributo tecnico di esperti e sportivi. Le regate si possono anche seguire in streming sui canali web dell’America’s Cup.

Come si presentano le barche a questo appuntamento? Luna Rossa ha fatto dei test nei giorni scorsi: qualcosa che poteva migliorare le performance con molto vento toglieva però brillantezza alle prestazioni con vento leggero. Si è deciso così di fare piccole modifiche nei dettagli delle wing e nell’aerodinamica della coperta. Si è continuato a sviluppare il sistema di bordo di controllo ed è arrivato un set di vele nuovo: rande, fiocchi e genoa che a detta di Max Sirena hanno dato ottimi risultati in termini di miglioramento della performance.

In campo neozelandese si sa per certo che i padroni di casa hanno provato a usare il doppio timoniere come fa Luna Rossa, ma forse si tratta di un esperimento pensato solo per la fase della prepartenza. Le due barche in questi giorni sono uscite ad allenarsi ma hanno evitato di navigare affiancate.

Le previsioni meteo dei prossimi giorni parlano di vento medio leggero specie per venerdì, sabato e domenica. Ma il Golfo di Hauraki è solito smentire i guru del vento.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui