Alloggi Erp, manutenzioni per mezzo milione a Cesena

È tempo di manutenzione per alcuni alloggi ERP (Edilizia residenziale pubblica) di proprietà del Comune di Cesena e dislocati in diversi quartieri della città. Nello specifico, l’Amministrazione comunale ha destinato 526.642,00 euro a una serie di interventi di ripristino che interessano gli alloggi attualmente sfitti e che presto potranno essere assegnati ai nuclei familiari che hanno presentato domanda.

“Il pacchetto di risorse destinato a questi appartamenti – commenta l’Assessore con delega al Patrimonio Christian Castorri – deriva da alcune risorse ricavate dagli avanzi dei canoni di locazione di Acer di Forlì-Cesena, che gestisce il patrimonio comunale Erp, e destinate alla manutenzione straordinaria degli alloggi, e altre messe a disposizione del nostro Comune dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del programma straordinario 2020-2022 per il recupero e l’assegnazione di alloggi ERP. Nel corso del nuovo anno – prosegue l’Assessore –, anche grazie  ai proventi degli incassi derivanti dalle alienazioni di immobili comunali avviate nel corso del 2020 e che al momento, complessivamente, ammontano a ben 900 mila, concluderemo tutti gli interventi manutentivi programmati, che di fatto andranno ad accrescere il valore degli immobili, e procederemo con la politica delle alienazioni che frutterà nuove risorse che saranno destinate alla valorizzazione di questo patrimonio e alla realizzazione di nuovi alloggi”. L’obiettivo primario dell’Amministrazione comunale, in linea con la Regione, che negli ultimi anni ha proposto i programmi di finanziamento nell’ambito del piano “Nessun alloggio sfitto in Regione”, è quello di azzerare il numero degli alloggi sfitti, velocizzandone i tempi di recupero.

Gli alloggi interessati dagli interventi di rifacimento del tetto, delle facciate e dei balconi e di realizzazione impianti autonomi di riscaldamento, si trovano nelle vie Gherardi, Zoli, Piazza Anna Magnani, De Sica, Castiglione e Mura di Porta Fiume.

Il Comune di Cesena è proprietario di 895 alloggi destinati all’edilizia residenziale pubblica e gestiti dall’ACER di Forlì – Cesena, attraverso un contratto di concessione, sottoscritto dal Comune, dall’Unione dei Comuni Valle Savio e dall’ACER che assegna all’ACER di Forlì – Cesena una serie di compiti, che comprendono, fra gli altri, la gestione di tutta la manutenzione ordinaria; della manutenzione straordinaria agli alloggi sfitti da recuperare per la riassegnazione agli inquilini aventi diritto; degli interventi manutentivi eseguiti alle parti comuni degli edifici in ambito condominiale.

NUOVO BANDO. Il Comune di Cesena ha pubblicato il bando d’asta per la vendita di alcuni immobili di sua proprietà. Si tratta di sette alloggi Erp la cui asta è fissata per le ore 9 del 25 gennaio prossimo in Municipio. Gli alloggi si trovano in Via Pistocchi, Via Vendemini (2), Via Maratona, Via Marche, Via del Mare e in Via Adone Zoli. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 13 del giorno 22 gennaio secondo le modalità previste dal bando. Il bando completo e le schede dei singoli immobili possono essere consultati sul sito del’Ente. Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso il Comune di Cesena all’Ufficio Patrimonio tel. 0547/356474 – 0547/356285 oppure scaricarlo online qui.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui