Allarme meteo gialla dalla mezzanotte

Vento in Romagna e qualche possibile spruzzata di neve sopra i 1.000 metri. Torna il maltempo in Emilia-Romagna con un’allerta per tutta la giornata di domani 25 febbraio: il colore giallo riguarda lo stato del mare e appunto il vento, lungo la costa e sull’Appennino romagnolo. “Una veloce perturbazione – si legge nel testo diffuso dalla protezione civile regionale su dati Arpae – interesserà la nostra regione dalla serata di venerdì 25 febbraio apportando un sensibile aumento della ventilazione da nord-est, con venti di burrasca moderata (62-74 chilometri orari) lungo la costa e sui rilievi orientali, con possibili rinforzi o raffiche di intensità superiore”. E’ previsto “mare da molto mosso ad agitato al largo nella tarda serata. Le previsioni dell’altezza dell’onda sotto costa e del livello del mare sono sotto i valori di soglia per l’allertamento, tuttavia non si escludono localizzati fenomeni di erosione e/o di inondazione marina più probabili sulla costa romagnola”. Nella serata, infine, “sono previste anche deboli precipitazioni diffuse (localmente a carattere di rovescio) che assumeranno carattere nevoso a quote inizialmente intorno ai 1.000 metri, in abbassamento progressivo fino a 700 metri circa”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui