Nel turno infrasettimanale di serie B, tempo di derby al Flaminio di Rimini, dove l’Albergatore Pro ha superato l’Amadori Cesena 74-66 (26-20, 49-37, 62-54). I riminesi hanno avuto un super Moffa da 22 punti, mentre Cesena ha pagato le assenze degli infortunati Papa e Frassineti. Rekico Faenza-Esa Italia Chieti è terminata 73-68 (20-22, 53-55), con i faentini bravi a rimontare e sorpassare all’ultimo minuto grazie al veterano Bruni. (foto di Diego Gasperoni)

Argomenti:

Albergatore Pro

Amadori Cesena

Rekico Faenza

Rinascita Basket Rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *