Aggredito in Grecia il 18enne di Forlì star dei social

Aggredito in Grecia il 18enne di Forlì star dei social

«Ieri sera (mercoledì ndr), in un locale di Mykonos, mentre scattavo una foto con una fan, un ragazzo italiano mi si è avvicinato chiedendomi se fossi Denis Dosio, alla mia risposta affermativa mi ha spaccato in testa un bicchiere. In un attimo mi sono ritrovato coperto di sangue. Sono stati necessari sei punti per ricucirmi la fronte».
Uno sfogo con tanto di foto del volto sanguinante per il 18enne forlivese che vanta oltre 500mila “followers” (seguaci) e che negli ultimi mesi ha raggiunto una fama smisurata per la sua età. Mezzo milione di persone che lo seguono su Instagram, il social network che si alimenta di foto, varie apparizioni a “Pomeriggio 5” ospite di Barbara D’Urso e decine di marchi che lo ingaggiano per la promozione dei propri prodotti. Non male per un ragazzo la cui fama ha origine da una serie di foto e video in cui si improvvisa attore e modello, risultando affascinante per una parte del pubblico e involontariamente comico per tutti gli altri.
Una fama che già pochi mesi fa lo aveva visto protagonista di uno spiacevole atto di bullismo, proprio a Forlì.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *