FORLI’. Ha aggredito la convivente per la qualità del cibo cucinato, lanciandole un sottopentola e colpendola con schiaffi. Un 64enne è stato arrestato dall’Ufficio prevenzione generale della Questura con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali dolose, oltre a resistenza e minaccia a pubblica ufficiale, per aver inveito anche contro la pattuglia della Volante. La donna, 37enne, ha poi ammesso che le violenze andavano avanti da anni. L’uomo si trova ora in carcere dopo la convalida del Gip.

Argomenti:

arrestato

maltrattamenti

polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *