Adunata degli alpini a Rimini, si prevede il tutto esaurito

Sarà il tutto esaurito negli hotel di Rimini per l’Adunata degli Alpini, che si terrà dal 5 all’8 maggio prossimi. “VisitRimini”, ha realizzato un sondaggio che, a più di un mese dall’evento, delinea un trend di richieste che non accenna a diminuire. Ad oggi il 65% degli hotel che saranno aperti a maggio è al completo. La maggior concentrazione di strutture che non hanno più camere libere si trova a Marina Centro e nella zona Sud di Rimini, che sono le più richieste, in quanto prossime al clou dell’evento che sarà la sfilata di domenica 8 maggio. Ma anche la zona Nord si sta via via riempiendo. E non solo: tutta la costa è interessata ad ospitare i gruppi: da Gabicce a Gatteo si sono proposte molte strutture. “VisitRimini”, che è l’accommodation partner ufficiale dell’Adunata, in collaborazione con il Comune e con gli imprenditori privati locali, ha predisposto l’Alpino Pass. Si tratta di un pacchetto di servizi offerto a chi prenota per le vie ufficiali e che comprende: 2 lettini in spiaggia al prezzo di 1 (presso gli stabilimenti convenzionati), ingresso gratuito al Museo della Città e alla Domus del Chirurgo, ingresso scontato ai Parchi: Italia in Miniatura, Oltremare, Acquario di Cattolica. Anche il Museo dell’Aviazione, per l’occasione, offrirà l’ingresso scontato. Nel pacchetto è compresa la Rimini Style Card gratuita, con la quale usufruire di sconti speciali, offerte o omaggi presso 40 attività del territorio riminese in tema di ristorazione, noleggio bici e e-bike, shopping, libri, bellezza e benessere. Il tutto con la garanzia dell’assistenza 7 giorni su 7 da parte degli uffici della DMC. Sono previste anche le visite guidate ai musei, in particolare al PART, museo d’arte contemporanea e al Fellini Museum, unico museo monografico al mondo dedicato al celebre artista nato a Rimini. Sono in preparazione anche le visite guidate alla città, per far conoscere i periodi storici che ne hanno fatto grande la cultura, oltre alle esperienze alla scoperta delle tradizioni gastronomiche, della vita all’aria aperta e dell’entroterra. Infine, sono molti i gruppi che stanno prenotando le escursioni in giornata alla volta dei tesori d’arte offerti dalla Romagna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui