Adolescente morto in moto a Cesena, indagato l’amico di scuola

Adolescente morto in moto a Cesena, indagato l'amico di scuola
Un mazzo di fiori nel punto in cui si è verificata la tragedia

CESENA. A otto giorni di distanza dall’incidente in moto che gli è costato la vita sulla Cervese, dovrebbe essere eseguita oggi pomeriggio l’autopsia sul cadavere di Sebastiano Suzzi, il 15enne morto in moto a Sant’Egidio lo scorso 1° agosto. Una volta concluso l’esame sulla salma, dovrebbe arrivare il nulla osta per il funerale che potrebbe svolgersi all’inizio della prossima settimana. Intanto stanno entrando nel vivo le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente. Disposta una perizia per appurare se sia fondata l’ipotesi di un involontario tocco tra la moto della vittima e quella del compagno di scuola che si era vicino. L’ipotesi di reato è quella di omicidio stradale.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *