All’Acquario di Cattolica allestito un Presepe tra gli squali – VIDEO

All'Acquario di Cattolica allestito un Presepe tra gli squali - VIDEO
I sub impegnati nell'allestimento dell'insolita Natività

CATTOLICA. La Natività tra gli squali. Uno scenario inconsueto che si può ammirare all’Acquario di Cattolica dove è stato allestito l’originale Presepe del Mare tra una stella marina come cometa, una conchiglia per mangiatoia e un San Giuseppe marinaio. Opera della maestra ceramista faentina Maria Cristina Sintoni, a rendere questa Natività unica è la sua straordinaria ambientazione nella grande vasca degli squali, dove per tutta la durate delle festività sarà vegliata notte e giorno dagli enormi squali toro e nutrice che nuotano in 700.000 litri d’acqua salata. Per mettere a dimora l’opera sono state necessarie sette persone: quattro subacquei in vasca, muniti di pertiche di dissuasione e muta da alta visibilità, e tre colleghi fuori dall’acqua, in un’operazione carica di suspense.

Il video realizzato dall’Acquario di Cattolica

Gli squali toro dell’Acquario di Cattolica appartengono alla specie Carcharius taurus, che predilige i fondali bassi delle zone costiere. Placidi, guardinghi e inizialmente intimiditi dagli estranei questi animali si fanno rapidamente coraggio per “esaminare” gli intrusi che armeggiano nel loro territorio. Alla fine, precisione rapidità e lavoro di squadra hanno assicurato il risultato: il Presepe del Mare è al suo posto fra gli squali, in mostra fino al 6 gennaio 2020. Con esso, gli altri presepi sommersi firmati da artigiani e maestri ceramisti di tutta Italia da ammirare fra pesci multicolori, coralli e stelle marine nelle vasche della struttura cattolichina Costa Edutainment.

“Gli squali toro, un tempo molto presenti nel Mediterraneo e ora a rischio estinzione, sono oggetto di iniziative di studio e tutela da parte dell’Acquario dove Natale offre l’occasione per fare divulgazione, con iniziative che coinvolgono il pubblico di adulti e bambini – spiega una nota del parco acquatico -. Nell’area “Plastifiniamola”, che rappresenta l’enorme problema della plastica in mare, è presente il “presepe spiaggiato”, realizzato con rifiuti di plastica raccolti sulle spiagge dai bambini delle scuole del Comune di Cattolica. Ai presepi si affianca un programma di iniziative per famiglie per tutto il periodo natalizio: dagli appuntamenti con le cibature di squali, pinguini di Humboldt, trigoni e lontre, ai laboratori creativi di Natale per piccoli ospiti alle visite guidate gratuite a tema, offerte al pubblico tutti i giorni alle 16. Completano il programma delle feste gli Incontri Straordinari, tour tematici su prenotazione per seguire biologi e addestratori dietro le quinte dell’Acquario”.

Previste anche promozioni per famiglie: per tutti i giorni di apertura, ogni bimbo che porta una pallina dell’albero di Natale entra gratis se accompagnato da due adulti paganti. L’Acquario sarà aperto al pubblico ogni domenica dall’8 dicembre e tutti i giorni dal 26 dicembre al 6 gennaio 2020.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *