La Procura di Ravenna ha aperto un fascicolo per un episodio accaduto nella notte tra sabato e domenica: un giovane è finito al pronto soccorso per una ferita all’addome, fortunatamente non grave, che gli è stata inferta con un coltello durante una rissa nella zona della movida ravennate. Il ragazzo, ventenne, era in compagnia di due amici anche loro coinvolti nella lite che sarebbe stata innescata da alcuni apprezzamenti ad una ragazza. Sul posto la Squadra Mobile che sta ricostruendo la vicenda. Il fascicolo è stato aperto dal pm di turno, il sostituto procuratore Daniele Barberini.

Argomenti:

accoltellamento

rissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *