Si accende Imola a Natale, la città si veste a festa

Si accende Imola a Natale, la città si veste a festa
A Casa Piani c’è “Jukebooks”, il jukebox che anziché dischi sforna...libri

IMOLA. Si accende oggi Imola a Natale 2019, la ricca agenda delle feste sotto l’orologio e in tutta la città, con mostre, mercatini, concerti, spettacoli, laboratori per bambini e animazioni a tema natalizio. Il momento simbolico che segna l’inizio delle festività natalizie è in programma alle 17, in piazza Matteotti, con l’accensione delle luminarie e dell’Albero di Natale. La cerimonia sarà scandita dalle note della Banda musicale Città di Imola, che raggiungerà la piazza sfilando fra le vie del centro storico, partenza alle 16,45 da Porta Montanara.

Benedizione dei presepi
All’interno del torrione è infatti posto il primo dei due presepi, che riceveranno la benedizione del vescovo di Imola monsignor Giovanni Mosciatti. La Natività è promossa dal Comune e realizzata dai Volontari della cattedrale. Il secondo presepe si trova invece in piazza Matteotti, all’angolo con la via Emilia (lato municipio).
L’incanto evocativo dei Presepi si rinnova anche al Convento dell’Osservanza, a partire da sabato 21 dicembre con l’ottava edizione della tradizionale Mostra dei presepi di Natale a cura dell’Aim di Croce Coperta. E dal 7 dicembre sarà possibile visitare la mostra di presepi artistici nella Chiesa di San Giacomo.

La natività vivente
Domenica 15 dicembre un appuntamento classico del Natale a Imola: Accadde a Betlemme, la rappresentazione vivente della Natività interpretata da 515 alunni delle scuole San Giovanni Bosco in partenza da Piazza del Duomo con arrivo e rappresentazione in Piazza Matteotti. Grande protagonista delle feste sarà la musica: classica, gospel, sinfonica, ce n’è per tutti i gusti. Tra i tanti eventi da segnalare i tradizionali appuntamenti di Musica sotto l’albero in piazza Matteotti realizzati grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.

Imola on Ice
Da sabato 7 dicembre e fino a tutto il 26 gennaio 2020, in piazza Gramsci (lato via XX Settembre) sarà aperta la pista del ghiaccio da lunedì a venerdì dalle 15 alle 24; sabato e domenica e tutti i giorni festivi dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 24. Ingresso a pagamento.

Pianeta bimbi
Molte le opportunità per i bambini: laboratori di decorazioni e oggettistica natalizia, giochi, letture animate e tante storie da ascoltare nelle biblioteche per ragazzi e alla Libreria Il Mosaico in piazza Matteotti. Da non perdere (fino al 31 gennaio), in occasione dei 30 anni di Casa Piani, L’angolo del Jukebooks, un vero jukebox che anziché dischi sforna… libri. Si tratta di un’installazione sviluppata da Luca Sammartino, gratuita e open source, pensata e progettata per l’ascolto di favole, storie, poesie, racconti e la lettura di albi illustrati dedicati all’infanzia, all’adolescenza e ai giovani adulti. I bambini potranno inoltre divertirsi a bordo del Trenino Lillipuziano che li porterà a spasso per le vie del centro storico (nei giorni 1, 22, 26 e 29 dicembre e il 5 gennaio con partenza da piazza Matteotti).

La solidarietà
Natale è anche solidarietà. Sarà possibile donare libri, giochi, materiale didattico usati (in buono stato) per i bambini e le bambine di famiglie in difficoltà nei punti di raccolta dell’Associazione No Sprechi: Emporio solidale (via Lambertini 1/p, da lunedì a venerdì, 8.30 – 10) e Bottega del cotto (via Garibaldi 43b, da lunedì a venerdì, dalle 14.30 alle 15.30).

I regali
Imola a Natale vuol dire anche shopping. Oltre ai moltissimi negozi che offrono un’ampia scelta di idee regalo, la Galleria del Centro cittadino accoglie tutti i week-end i Mercatini di Natale, con originali creazioni per tutti i gusti.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *