A scuola di legno: parte un corso riservato a docenti ed educatori

Rilegno, il Consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in legno, in collaborazione con la piattaforma La fabbrica di Scuola.net, dà il via al corso di formazione gratuito per docenti ed educatori “Il legno tra didattica e sostenibilità”, riconosciuto dal Miur per l’assolvimento dell’obbligo formativo. Il corso (rivolto principalmente ai docenti e agli educatori che lavorano con i bambini della scuola primaria) ha una durata complessiva di 20 ore certificate e un percorso formativo che prevede tre moduli didattici teorici su temi specifici ricollegabili all’educazione ambientale, all’economia circolare e più in generale all’Agenda 2030, più un modulo che contiene una serie di proposte didattiche da svolgere in classe con gli studenti attraverso laboratori ed esercitazioni. Tra gli obiettivi, lo sviluppo di un percorso di educazione alla sostenibilità che promuova l’esplorazione del ciclo del legno e la promozione negli alunni della conoscenza dell’ambiente, con la crescita di comportamenti che possano tutelarlo. «Dopo l’esperienza pilota nelle scuole primarie di Bologna, continua il nostro impegno verso il mondo della formazione», sottolinea Nicola Semeraro, presidente di Rilegno. «Ci rivolgiamo questa volta ai docenti che svolgono un ruolo fondamentale per coinvolgere e sensibilizzare i ragazzi sui temi ambientali, attraverso la conoscenza del legno e del suo ciclo vitale, dal bosco alla filiera del recupero e riciclo – aggiunge – Siamo convinti che le giovani generazioni rappresentino, infatti, una risorsa fondamentale per vincere le sfide cruciali dello sviluppo sostenibile e della lotta al cambiamento climatico diventate sempre più urgenti».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui