Elezioni Rimini. Dopo 88 sezioni Sadegholvaad al 51% e Ceccarelli al 32

Dopo 88 sezioni su 143 scrutinate, a Rimini (qui gli aggiornamenti in tempo reale) si allarga leggermente la forbice tra i primi due, con Jamil Sadegholvaad, il candidato del centrosinistra, in testa con il 51,54% dei voti. Al secondo posto stabile Enzo Ceccarelli del centrodestra con il 32,54. Segue al terzo posto la ex vicesindaca Gloria Lisi, che ha il 8,80%. Piuttosto a sorpresa, ma è prematura ogni considerazione, è al quarto posto Matteo Angelini della lista no vax 3V (4,28%), quindi Mario Erbetta (1,97%) e Sergio Valentini (0,88%).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui