Il processo in Corte d'assise (foto Massimo Fiorentini)

Dopo l’apertura nel novembre scorso e l’immediato rinvio in attesa della pronuncia della Corte Costituzionale sulla possibilità di procedere o meno con il rito abbreviato in caso di delitti punibili con l’ergastolo, oggi è entrato nel vivo il processo per l’omicidio di Elisa Bravi, uccisa nel novembre del 2019 dal marito Riccardo Pondi nella loro abitazione di Glorie di Bagnacavallo al culmine di una lite.

Il processo per il femminicidio di Elisa Bravi (video di Massimo Fiorentini)
Argomenti:

elisa bravi

femminicidio

processo

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *