A Mercato Saraceno raccolta rifiuti porta a porta dal 13 settembre

Dopo l’annuncio fatto nell’aprile 2019 che entro quello stesso anno sarebbe partito il sistema della raccolta porta a porta dei rifiuti indifferenziati e organici, ora il Comune di Mercato Saraceno “riannuncia” la novità come imminente. «Dal 13 settembre – ha reso noto sulla pagina Facebook – cambierà il sistema di raccolta nel nostro territorio comunale. Da quella data per le aree del forese e per le attività produttive la raccolta sarà integralmente col sistema porta a porta. Per le aree urbane la raccolta porta a porta sarà inizialmente solo per organico ed indifferenziata, e saranno quindi mantenute le isole ecologiche per il conferimento di plastica, vetro, carta e cartone e potature». A breve dovrebbero essere comunicati tutti i dettagli sul funzionamento del sistema. Il prossimo mese il Comune promuoverà una riunione online con i tecnici di Hera e cominceranno gli incontri in presenza per fornire assistenza e informazioni ai cittadini. L’imminente introduzione del sistema di raccolta porta a porta nei comuni della vallata era stato annunciato all’inizio del 2019. Particolarmente interessato è sempre stato il Comune di Mercato Saraceno, che ha registrato negli ultimi anni un incremento dell’indifferenziato. Per la sindaca Monica Rossi la principale cause di questo aumento era stato l’avvio del porta a porta nella zona di Borello, con cittadini cesenati di quel quartiere “portati” a trasferire i rifiuti indifferenziati nei vicini cassonetti di Bora, invece che operare per massimizzare la raccolta differenziata. Ne era tra l’altro scaturita una serie di ricorrenti lamentele per lo stato dei cassonetti di Bora e delle loro immediate vicinanze. Dopo l’introduzione del nuovo sistema, si dovrebbe prima o poi arrivare alla cosiddetta “tariffa puntuale”, pagando il solo rifiuto non differenziato che si metterà nel bidoncino davanti a casa, proprio per incentivare al massimo la raccolta differenziata.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui