A Cesenatico terzo bando per contributi per gli affitti

Il Comune di Cesenatico è presente all’interno del suo tessuto sociale e ha investito importanti risorse per integrare i Bandi Affitto promossi dall’Unione Rubicone e Mare in sinergia con la Regione Emilia-Romagna: nel 2020 l’Amministrazione Comunale ha stanziato € 130.000 e la stessa cifra è stata confermata anche per il 2021 con una progettualità e uno sforzo significativo per cercare di allentare la tensione abitativa acuita dall’emergenza sanitaria di questi mesi. Nei primi due bandi le richieste, totalmente liquidate, sono state 288 in attesa di capire i numeri del terzo bando con la graduatoria che ancora deve essere comunicata dalla Regione Emilia-Romagna.

Le domande del primo bando, risalente all’estate 2020, sono state 189 per il territorio di Cesenatico e sono state tutte accolte e totalmente liquidate: attingendo al fondo per tutto il distretto (a Cesenatico sarebbe spettata una parte dei € 596.766,19) sarebbe stato possibile liquidarne 67 ma grazie allo stanziamento di € 130.000 nel bilancio dell’Ente 2020 e una parte dello stanziamento 2020 (€ 47.000) si è coperta l’intera richiesta. Per il secondo bando, risalente al novembre 2020, sono state 99 le domande per il territorio di Cesenatico e sono state tutte accolte e totalmente liquidate: attingendo al fondo per tutto il distretto (a Cesenatico sarebbe spettata una parte dei € 237.129) e aggiungendo ulteriori € 28.000 dallo stanziamento del 2020 disposto dall’Amministrazione Comunale.

Ora l’Unione Rubicone e Mare è in attesa della graduatoria del terzo bando che deve ancora pervenire dalla Regione Emilia-Romagna: il Comune di Cesenatico ha ancora a disposizione circa € 50.000 con cui integrare il fondo dell’Unione per cercare di liquidare il maggior numero di domande idonee.

Le parole del sindaco Matteo Gozzoli: «Questo tipo di bandi portati avanti dall’Unione Rubicone e Mare in sinergia con la Regione Emilia-Romagna rappresentano uno strumento di assistenza fondamentale in periodo difficile come quello che stiamo vivendo. Per questo, come Amministrazione Comunale, abbiamo ritenuto doveroso stanziare dei fondi ulteriori sia nel bilancio 2020 che in quello 2021. A Cesenatico scorre una tensione abitativa importante, una criticità che stiamo cercando di affrontare grazie a questi strumenti preziosi e anche grazie all’attenzione verso il tema degli alloggi ERP ed ERS>.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui