Cesenatico, muore in mare Lucio Briganti, colonna dell’associazione musicale “Area Sismica”

Primo morto in acqua dell’estate a Cesenatico. A essere trovato senza vita domenica pomeriggio intorno alle 14 è stato il 62enne cesenaticense Lucio Briganti, personaggio notissimo nel mondo musicale romagnolo e non solo in quanto colonna dell’associazione musicale “Area Sismica”. Dalle prime ricostruzioni, Briganti era al mare con la compagna nella zona tra il grattacielo e il porto canale a Cesenatico. I due erano stati a riva. Poi Briganti, che risulta essere un capace nuotatore, è andato in acqua e poco dopo è scattato l’allarme in una zona più verso sud. I bagnini di salvataggio lo hanno recuperato con fatica per la corrente e portato a riva e gli hanno praticato le prime manovre di soccorso. In pochissimo tempo sono arrivati anche una ambulanza e una auto medicalizzata, ma per il 62enne cesenaticense non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche la pattuglia della capitaneria di porto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui