A Cesenatico altri lavori per abbellire lo skatepark

È stato allestito il cantiere per i lavori che mirano a rendere ancora più bello e funzionale il Naviskate Park di Cesenatico: i lavori hanno una durata prevista di tre settimane, salvo imprevisti legati alle condizioni meteorologiche, in questo momento non ottimali. Il pacchetto di lavori era previsto già in fase di progettazione e ora è tutto pronto per completare la struttura e farla trovare tirata a lucido per i mesi estivi. Si tratta innanzitutto dell’installazione di cestini e panchine, della piantumazione del prato, della pavimentazione dell’anello perimetrale e della realizzazione di una fontana con acqua pubblica.

Questi lavori, per un investimento di € 40.000, serviranno a completare il Naviskate Park

portando a compimento quest’opera ambiziosa che impreziosisce una zona del Parco di Levante altrimenti poco sfruttata. Terminati questi lavori si procederà, in collaborazione con Citelum, a installare la pubblica illuminazione: € 18.000, ricavati da economie, che doneranno ulteriore vita al Park, allungando i tempi ed espandendo le possibilità di tutti gli utilizzatori. Questa necessità era emersa anche in sede di confronto in Consiglio Comunale ed è una miglioria necessaria per aumenterà la fruibilità dell’impianto.

La struttura rimarrà temporaneamente chiusa al pubblico, un breve periodo di pausa per

rendere questo luogo ancora più funzionale e accogliente.

«Speriamo di poter contare su buone condizioni meteorologiche e completare questi ritocchi

necessari al nostro Naviskate Park: è una struttura nata da poco che però è già un punto di

riferimento per molti giovani e sono certo rappresenterà uno dei centri simbolo della

ripartenza dello sport di Cesenatico. Ci aspetta un estate in cui anche i turisti potranno sfruttarlo e speriamo di annunciare qualche evento speciale nelle prossime settimane», le parole del sindaco Matteo Gozzoli.

«Lo Skatepark è un grande esempio di progetto pensato, ideato e realizzato seguendo una

richiesta della cittadinanza , ascoltandone i consigli e i suggerimenti e coinvolgendola nel

percorso. Lo abbiamo inaugurato appena possibile perché era un’opera attesa da anni e ora serve un po’ di pazienza per questo pacchetto di interventi che lo renderanno ancora migliore:

installazione di cestini e panchine, della piantumazione del prato, della pavimentazione

dell’anello perimetrale e della realizzazione di una fontana con acqua pubblica.

Aggiungeremo anche la pubblica illuminazione per aumentare, ancora di più, sicurezza e

fruibilità», il commento dell’assessora Valentina Montalti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui