Continuano senza soluzione di continuità le morti di pazienti positivi al Coronavirus con un’altra anziana deceduta. La vittima segnalata oggi è una donna che era ospitata fino a una decina di giorni fa nella struttura per anziani Villa Celeste di San Mauro Mare, mentre in precedenza era residente a Mercato Saraceno. La donna avrebbe compiuto 92 anni fra circa un mese. È morta nel reparto Medicina Covid dell’ospedale Bufalini di Cesena.

Continuano i provvedimenti che riguardano le scuole per la positività riscontrata in qualche studente. E così una prima del liceo scientifico Righi di Cesena vede tutti i suoi studenti costretti alla quarantena vista la presenza di un compagno risultato positivo. Un positivo in una classe anche della elementare Don Milani, ma qui l’Ausl non ha ritenuto necessaria la quarantena.

Tra i 46 positivi del comprensorio cesenate di oggi 29 hanno evidenziato i sintomi del Covid, mentre gli altri 17 sono asintomatici. Nessuno dei nuovi positivi è stato ricoverato in ospedale e sono tutti in isolamento a casa. Anzi, 25 di loro lo erano già in quanto considerati a rischio in quanto venuti a contatto con altri contagiati. In totale, tra quelli di ieri 27 sono contatti stretti di altri positivi, 11 hanno fatto il tampone in base ai sintomi, 6 derivano da screening in ambito ospedaliero (ad esempio, pazienti al momento del ricovero per altri motivi o parenti che devono prestare assistenza), 1 persona rientrata dall’estero e 1 che arriva da un’altra regione italiana. Dal punto di vista territoriale, quasi la metà dei positivi (22 su 46) risiede a Cesena. Ce ne sono anche 5 di Cesenatico, 4 ciascuno per San Mauro Pascoli e Savignano, 2 per Gambettola, Gatteo e Mercato Saraceno, 1 per Borghi, Longiano, Sarsina e Sogliano.

Argomenti:

coronavirus

dati positivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *