La parrocchia di Villachiaviche ospita, in occasione della festa sabato 3 e domenica 4 ottobre, il grande mercatino dei giochi. «Questa è la terza edizione di questa nuova attività – spiega Don Daniele Bosi – Iniziando circa alle 17.30, ogni bambino allestirà, sotto gli splendidi gazebo predisposti, una bancherella portando da casa i propri giochi dismessi per metterli in vendita. Si trovano spesso dei giochi molto belli a pochi euro, o addirittura a pochi centesimi». Tutto il ricavato verrà poi utilizzato, su idea del parroco don Daniele, per sostenere due adozioni a distanza già avviate gli scorsi anni. Si tratta di due ragazzi del villaggio di Mokonissa in Etipioa, la ragazzina Hana e il ragazzino, diversamente abile, Abdi. «Una esperienza educativa per i ragazzi e le loro famiglie, che imparano a privarsi di qualcosa e a donare tempo per fare servizio.Ci sarà, sia sabato pomeriggio e sera, sia domenica mattina, pomeriggio e sera, una ricca pesca».

Argomenti:

adozioni

parrocchia

villachiaviche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *