Oggi doppio evento organizzato dall’Associazione Un Punto Macrobiotico, dall’Anpi e dai Comuni di Cesena, Gambettola e Montiano per presentare il libro di Matteo Incerti che narra le storie di guerra, pace e diritti dei soldati nativi che combatterono da volontari e morirono per liberarci dal nazifascismo. Sei di loro sono sepolti nel Cimitero di guerra del Commonwealth di Cesena.

Alle 18.30 al Cimitero di guerra del Commonwealth in zona Sant’Egidio e poi alle 20.30 nel cortile di Dolceriso (Bottega e Ristorante naturali) si ricorderanno i nativi volontari nell’esercito canadese che combatterono e morirono per la nostra libertà.

Verrà presentato il libro di Matteo Incerti “ I pellerossa che liberarono l’Italia” stampato da Corsiero editore e giunto già alla prima ristampa a meno di tre mesi dall’uscita. Un libro che sta suscitando molto interesse anche in Canada e tra le stesse tribù native di quel lontano Paese.

Argomenti:

Cimitero Inglese

liberazione

libro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *