A Cesena 3 scuole già raggiunte dal Covid: via ai test salivari

Coronavirus: parte oggi anche a Cesena lo screening scolastico per i test salivari.

Dopo Reggio Emilia e Forlì la campagna nazionale di screening nelle ‘scuole sentinella’, per monitorare su base volontaria, attraverso la raccolta e l’esame di campioni molecolari salivari, la diffusione del virus in ambito scolastico, arriva anche i città per poi domani passare a Ravenna.

A far da capofila ci sono la scuola elementare “Bruno Munari” e la media “Via Anna Frank”

In Regione il campione di studenti che sono coinvolti al momento dai test è di circa 7.000 e potrà essere modificato sulla base dell’andamento epidemiologico. In una volta sola si sperimenterà la facilità d’uso di questo strumento diagnostico (sicuramente più facile da usare per i minori e molto meno invasivo di un tampone) e si verificherà sia pur su un campione limitato anche lo status di diffusione del virus nella forma asintomatica.

Nelle scuole di questo strumento rapido di monitoraggio c’è molto bisogno.

Siamo alla terza settimana di lezioni ed al netto dei vaccini fatti durante l’estate e della frequenza scolastica con mascherina per tutti, ci sono stati già casi di contagio emersi a scuola.

È risultato positivo al tampone un insegnante dell’Istituto Agrario Garibaldi. Uno studente della media di San Giorgio ammalatosi ha posto in quarantena tutti i suoi compagni di classe (con relativa necessità di didattica a distanza). Positivo anche uno studente delle elementari a Saiano. Co tutti i suoi compagni di classe che sono già stai sottoposti a tampone risultando negativi.

Le regole scolastiche ora dicono che se un professore (che ha rispettato le disposizioni di distanziamento e mascherina) risulti positivo, gli studenti che ha frequentato sono libero d tornare a scuola all’esito negativo del tampone che debbono fare.

Per gli studenti la quarantena invece dura 7 o 10 giorni. A seconda che si tratti di un giovane vaccinato o meno. Quarantena che diventa di 14 giorni se il contato stretto scolastico rifiuti di sottoporsi a tampone.

In generale l’epidemia nelle ultime 24 ore di contagio nel cesenate ha evidenziato sette nuovi casi di malattia: 2 femmine e cinque maschi divisi tra i territori di Savignano sul Rubicone (3) e di Cesena, Cesenatico, Mercato Saraceno e Longiano. L’età media dei nuovi positivi al tampone è stata di 34,1 anni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui