A Bagno di Romagna, manutenzione straordinaria su strade e borghi

“Definizione puntuale dei programmi e degli obiettivi annuali e primi interventi in fase di avvio. Questa è l’attività sulla quale l’Amministrazione comunale di Bagno di Romagna e gli Uffici comunali si sono concentrati in questa prima fase dell’anno. Come all’inizio di ogni anno solare – comunica il Sindaco Marco Baccini – insieme alla Segretaria comunale ed ai Responsabili dei vari Settori concentriamo la nostra attività nella definizione puntuale degli obiettivi dell’anno, in modo da programmare le attività più contingenti e dare continuità ai maggiori obiettivi di mandato. Un’attività che diventa ogni anno sempre più difficile a causa delle continue emergenze che impongono una gestione immediata e sottraggono tempo e concentrazione alla programmazione. Covid, crisi economica e lavorativa, aumento del costo delle materie prime, aumento dei costi energetici sono solo alcune emergenze che richiedono molta attenzione. Quest’anno, poi, stiamo dedicando grande attenzione ai bandi PNRR in corso di pubblicazione, che richiedono una notevole attività di ricerca e approfondimento. E’ una sfida che insieme a tutti i Settori del Comune stiamo affrontando con grande determinazione e che ci ha consentito di partecipare già a 3 importanti bandi in questi primi 2 mesi del 2021.Nell’ambito del programma complessivo che abbiamo definito – spiega Marco Baccini – riveste particolare importanza il “Piano Frazioni”, consistente in una serie di interventi di manutenzione e riqualificazione dei vari borghi abitati, che abbiamo concordato insieme ai cittadini residenti in occasione degli incontri annuali di confronto”.

Aggiunge: “Al riguardo, una esigenza trasversale, che interessa famiglie e aziende dislocate nel territorio è quello della manutenzione delle strade comunali, alcune delle quali caratterizzate da dissesti e problematiche, che ne rendono prioritario l’intervento. Al fine di dare continuità al programma annuale degli interventi, nelle scorse settimane insieme ai tecnici del Settore Lavori Pubblici abbiamo fatto una ricognizione esaustiva di tutte le strade comunali del territorio, così da avere un quadro tecnico concreto e complessivo delle varie situazioni ed in modo da poter definire le priorità di intervento e la consistenza delle opere da effettuare. In questi giorni siamo impegnati nella redazione di una stima compiuta di ciascun intervento, utile a predisporre un elenco di opere, che Vi anticiperemo. Abbiamo stanziato un budget di € 178.000, che servirà per effettuare gli interventi prioritari, con il metodo di effettuare interventi esaustivi e definitivi. Oltre alla manutenzione delle strade, abbiamo inoltre finanziato con un budget di € 40.000 un programma di interventi e manutenzioni concordati con i residenti dei vari borghi, che verrà realizzato nel corso dell’anno. Intanto, abbiamo già avviato 2 opere che rientravano nella concertazione effettuata nel 2021 e che erano già stati finanziati nel bilancio comunale nel programma dello scorso anno, ma che non avevano trovato realizzazione. Da una parte, si tratta della riqualificazione del giardino pubblico di Selvapiana, ove si realizza l’installazione di nuovi giochi e della recinzione, oltre alla messa in pristino del manto calpestabile e della scalinata di ingresso, per un importo di € 15.000”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui