A 22 anni apre il secondo negozio di alimentari a Taibo

“La Butega d’la Piaza” raddoppia e conquista anche “la piazza” di Taibo. Da domani la giovane Alessia Andreotti, 22 anni, gestirà anche la “bottega” minimercato di Taibo, attività rimasta chiusa a fine 2020. A inizio 2019 Alessia aveva avviato la prima “Butega” in piazza Mazzini a Mercato Saraceno, ridando vita a una storica attività di alimentari.

A 20 anni si è messa in proprio, sostenuta dalla famiglia e incoraggiata dalla Confcommercio, e la “ditta” cresce. «Sono sempre stata una sognatrice» dice Alessia, ma il suo sogno si sta avverando, perché l’attività della “bottegaia” le piace. «In questo periodo nel negozio di Mercato Saraceno abbiamo incontrato tante persone. Mai come in questi mesi di distanziamento abbiamo visto come il negozio di alimentari, oltre che punto di rifornimento per i bisogni basilari delle famiglie, è un vero e proprio punto fermo di incontro e socialità per le persone, un luogo dove alla fine riuscivi a fare quattro chiacchere, se non altro con la bottegaia».

Adesso che la “ditta” raddoppia ci sarà l’aiuto di mamma Francesca Domenichini, che si occuperà del negozio a Mercato Saraceno, mentre Alessia con una dipendente (di 25 anni) si occuperà di quello di Taibo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui