8kg di marijuana nascosti in valigie. Arrestati due operai forlivesi

FORLÌ. Otto chili di marijuana divisi in alcune valigie, nascoste tra auto e abitazione. Due forlivesi sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Forlì per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Si tratta di un 46enne e un 23enne, operai, che ieri mattina si sono presentati davanti al giudice per le indagini preliminari per l’udienza di convalida. Il Gip Massimo De Paoli si è riservato la decisione. I due finiti in manette, tutelati dagli avvocati Giovanni Principato e Andrea Romagnoli, sono ora in carcere in attesa di conoscere l’eventuale misura cautelare alla quale saranno sottoposti.

L’indagine della Guardia di Finanza, coordinata in questa occasione dal sostituto procuratore della Repubblica Lucia Spirito, era partita tenendo sotto osservazione il 46enne, l’unico con qualche precedente penale, mentre il più giovane era incensurato. Sabato mattina le Fiamme Gialle hanno deciso di intervenire, bloccando l’uomo e provvedendo a una perquisizione domiciliare durante la quale è saltata fuori parte della sostanza stupefacente nascosta in alcune valigie. Ricostruendo frequentazioni e contatti, gli investigatori del Comando provinciale di Forlì-Cesena sono arrivati anche al 23enne, trovato a sua volta in possesso di parte della droga, anche in questo caso tenuta in borsoni. In totale sono stati 8 i chilogrammi di marijuana sequestrati nell’indagine.

Ancora presto per capire a quale mercato fosse indirizzata e i ruoli avuti dai due arrestati e la presenza di eventuali complici. Dopo il fine settimana passato in carcere, entrambi si sono presentati ieri mattina davanti al Gip De Paoli per l’interrogatorio di garanzia. Ancora diversi i punti sui quali deve essere fatta luce. Le indagini della Guardia di Finanza sono ancora in corso per verificare la possibilità di risalire ai canali di rifornimento e alla destinazione della droga.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui