Tennis, un torneo Open di grande qualità a Cervia

Il tennis di qualità torna al Circolo Tennis Cervia per il torneo nazionale Open maschile dotato di 1.000 euro di montepremi partito oggi con i primi match di 4° categoria.

Filippo Di Perna

Un torneo preso d’assalto, visto che gli iscritti sono ben 125, con larga rappresentanza dei 2° categoria a garantirne la qualità. In cima al seeding troviamo il 2.3 Federico Marchetti (Tennis Modena), seguito dai 2.4 Giacomo Gobbi, Andrea Calogero (Tc Viserba) e Noah Perfetti (Tc Faenza), più indietro il promettente ravennate (2.5) Gianmaria Migliardi, l’altro 2.5 Filippo Di Perna (Tc Viserba) ed i 2.6 Alessio Bulletti, Luca Tincani, Giacomo Magnani, Nicolas Spimi (Tc Riccione), Alessandro Bagnara (Tozzona Tennis Park), Luca Bartoli (Tc Viserba), Francesco Rastelli ed Edoardo Lanza Cariccio (Ct Zavaglia). Da seguire le prove dei giocatori di casa Paolo Mazzavillani (3.1) ed Enea Castelvetro (3.1). Si parte con il tabellone di 4° che vede queste teste di serie, nell’ordine i 4.1 Andrea Ridolfi, Giovanni Cicognani, Simone Cristiano, Marcello Piccinini, Paolo Barzanti, Giovanni Casadei, Luca Cerchierini, Alessandro Domenicali, Alessandro Magotti e Mario Gardini.
Il giudice di gara è Ottaviano Turci, direttore di gara Andrea Mazzavillani.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui