Tennis, Servadei e Assirelli brillano al “Cavina” di Faenza

Avanza al Tennis Club Faenza il memorial “Matteo Cavina”, il torneo nazionale Open, maschile e femminile, dotato di 550 euro di montepremi. Nel maschile brillano Enrico Servadei e Mattia Assirelli del Tc Faenza, i giovani Pietro Augusto Bonivento (Tennis Villa Carpena) e Leone Spadoni (Ct Zavaglia) e Valerio Spada (Ct Conselice).
Maschile, 2° turno: Lorenzo Berardi (3.5)-Enrico Barbini (3.4) 6-3, 6-3. 3° turno: Alessandro Vico (3.2)-Nicola Pasini (3.3) 3-6, 7-5, 10-6, Mattia Assirelli (3.3)-Tommaso Filippi (3.5) 6-2, 6-3, Enrico Servadei (3.2)-Paolo Bontempi (4.1) 6-0, 6-4, Mattia Neri (3.3)-Samuele Giacomazzi (3.2) 7-5, 6-1, Gian Matteo Zanzi (3,2)-Matteo Guidi (3.3) 6-3, 6-1, Pietro Augusto Bonivento (3.2)-Marco Scheda (3.5) 6-3, 6-2, Leone Spadoni (3.2)-Nicolò Vincenzi (3.5) 6-0, 6-2, Thomas Guidoreni (3.2)-Ugo Cicognani (3.3) 6-4, 7-6, Valerio Spada (3.4)-Luca Grandi (3.2) 6-3, 6-0. 4° turno: Andrea Bosi (3.3)-Tommaso Servadei (3.2) 6-4, 6-3.
Intanto domani, domenica 16 maggio, il Tennis Club Faenza si ripresenta nel campionato cadetto a distanza di otto anni dall’ultima volta.

Il capitano del Tennis Club Faenza Enrico Casadei

La squadra guidata dal capitano Enrico Casadei dalle ore 10 sarà di scena sui campi del’At Villafranca di Verona nella prima giornata della Serie B2: “Sarà un campionato non semplice, data la caratura delle altre formazioni, alcune veramente attrezzate per una categoria decisamente superiore – dice Casadei – Come da consuetudine, la nostra squadra è formata solamente da ragazzi cresciuti nel vivaio del circolo e la speranza è che anche queste partite concorrano alla loro crescita”. L’esordio casalingo sarà soltanto alla terza giornata, domenica 30 maggio, contro il Ct Zavaglia Ravenna.

Sempre domani, la squadra di Serie C femminile del Tennis Club Faenza sarà impegnata in casa contro il Tc Rimini dalle ore 9. La formazione faentina, capitanata da Flora Perfetti, è ad un solo passo dalla qualificazione matematica ai playoff per la promozione in B2, che arriveranno in caso di vittoria o di pareggio. La sfida di domani ha poi un altro motivo di interesse: con la squadra riminese dovrebbe scendere in campo anche l’ex 38enne Agnese Zucchini, che dopo la maternità è tornata a giocare da poche settimane. La Zucchini, lo ricordiamo, fu fra le protagoniste della splendida scalata che qualche anno fa portò il Tennis Club Faenza alla finale scudetto (persa al super tie-break) contro Prato nel 2017. La classifica attuale del girone: Faenza 5; Rimini 3; Riccione e San Martino Sport 2; Sassuolo 0.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui