Il “Tempio” accoglie Gambuti