Si torna a scuola, il programma invernale del trasporto pubblico

Mer 11 Settembre 2019 | Redazione Web


Si torna a scuola, il programma invernale del trasporto pubblico

Sun 15 September 2019 | Redazione Web

L’avvio delle scuole, lunedì 16 settembre, coinciderà con la programmazione delle corse degli autobus stabilita da AMR (Agenzia Mobilità Romagna) sulla base degli orari di ingresso e uscita degli studenti nell’assetto definitivo del calendario scolastico comunicato dagli istituti.Tradizionalmente, nelle prime settimane e in presenza di orari provvisori con entrate ritardate e uscite anticipate, ciò comporta sfasamenti fra la necessità di utilizzare i mezzi pubblici e la loro effettiva disponibilità.
Start Romagna, nell’eseguire la programmazione stabilita da AMR, sarà impegnata a monitorare la situazione e, in costante collegamento con l’Agenzia, procederà ad attuare tutti i possibili correttivi in grado di ovviare anche parzialmente a queste temporanee situazioni.
Prosegue nel frattempo la vendita degli abbonamenti riservati agli studenti per il prossimo anno scolastico. In linea con quanto indicato dalla Regione Emilia-Romagna, è un abbonamento UNDER 26, valido per 365 giorni dalla data prescelta dal cliente (maggiori dettagli sul sito di Start Romagna nella sezione “titoli e tariffe”). Lo scorso anno sono stati oltre 25.000 gli studenti che hanno viaggiato con i servizi Start in tutta la Romagna.
Confermato il quadro tariffario dello scorso anno, sul quale in molti casi interviene il contributo disposto dai Comuni a favore dei propri cittadini per produrre le agevolazioni tariffarie. Per accedervi, la documentazione ISEE va presentata al momento del rilascio del nuovo abbonamento.
Oltre ai dettagli tariffari e ai punti vendita attivi (incluse le possibilità di ricarica web, bancomat e app myCicero), sul sito di Start Romagna è consultabile il libretto contenente gli orari dei servizi invernali  in vigore dal 16 settembre 2019 al 20 giugno 2020 (link ).
La sostituzione dei quadri orario alle fermate è in corso.

Start Romagna invita pertanto la clientela a controllare la validità dell'orario esposto. “La squadra tecnica è pronta ad intervenire a supporto degli autisti e della giovane clientela, affinché questo avvio di anno scolastico abbia le minori ripercussioni possibili - è il commento del direttore generale di Start, Giampaolo Rossi -. Ogni anno le aziende di trasporto si trovano impegnate per far fronte nel migliore dei modi alle esigenze della scuola e degli studenti. Faremo tutto ciò che tecnicamente è possibile per garantire il servizio secondo le attese”.

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Tag:, , , ,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *