Scherma, il talento forlivese Remondini alla Fiamme Azzurre

Il giovane spadista azzurro Dario Remondini entra nell’organico del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre del Corpo di Polizia Penitenziaria. Il diciottenne spadista forlivese, cresciuto nella sala del Circolo Schermistico Forlivese, che ha già all’attivo diversi podi importanti tra cui l’argento individuale ai Mondiali Cadetti 2019, il bronzo individuale e l’oro a squadre agli Europei 2019, a seguito del Concorso per titoli e test attitudinali è risultato vincitore del Concorso per quanto riguarda la specialità della spada maschile e va così a rafforzare l’organico del Gruppo Sportivo del corpo di Polizia Penitenziaria.

Il raggiungimento di questo importante obiettivo servirà certamente da stimolo per le competizioni future quando salirà in pedana a rappresentare le Fiamme Azzurre, portando però sempre un po’ di Forlì in giro per il mondo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui