Rimini. Ubriaco senza patente: folle fuga, arrestato

Prima finge di accostare e poi spinge sull’acceleratore per scappare a tutta velocità e per lunghi tratti in contromano. Una fuga fatta visto il suo tasso alcolico nelle vene ma anche a causa della mancanza della patente, ormai revocata otto anni prima. E’ finito nei guai un 30 enne riminese che ieri notte stava procedendo con la sua auto lungo via Destra del Porto.

Niente cinture e poi via

Lì i militari dell’Arma stavano facendo dei normali posti di blocco contro la guida in stato di ebrezza. Quando attorno alle 3 è passato a bordo della sua Peugeot, il 30enne alla vista della paletta e dell’intimazione a fermarsi ha rallentato e abbassando il finestrino ha fatto il mea culpa sul fatto che non aveva le cinture di sicurezza allacciate.

Pochi istanti e la macchina ha proseguito la corsa, facendo scattare alle sue spalle i carabinieri, che nel frattempo erano risaliti in auto per darsi all’inseguimento.

Un folle inseguimento durato diversi chilometri. Il fuggitivo infatti, poi risultato con un tasso alcolemico attorno a 1,6 grammi per litro, superiore ai limiti di legge, è andato avanti verso Lucio Lando e poi via Coletti, via Monferrato, via Zavagli, via Tonale.

Il tentativo di retromarcia

Dietro sempre i carabinieri e lui, il 30enne, davanti tra sorpassi spericolati e strade imboccate contromano nella notte a velocità folle. Ma quando in zona Celle è arrivato in via Biancospino, l’uomo ha capito che la sua corsa era giunta al termine: la strada infatti è senza uscita; il 30enne si è quindi prima fermato, poi ha tentato la retromarcia e quindi ha capito che l’unico tentativo che gli restava era quello di scendere dall’abitacolo e tentare la fuga a piedi. Che però è durata pochi metri: le forze dell’ordine lo hanno bloccato, non senza difficoltà visto lo stato di agitazione psicofisica del 30enne, vista l’assunzione di alcol, che a quel punto è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Sul retro dell’auto era presente anche una ragazza, che però è riuscita a fuggire a piedi quando il mezzo si è fermato in via Biancospino ed è riuscita a fare perdere le proprie tracce.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui