Rimini, torna l’Italian Bike Festival: ecco come prenotarsi

Prenderà il via venerdì 10 settembre la quarta edizione di Italian Bike Festival, la più importante manifestazione italiana dedicata al settore della bicicletta e ai suoi appassionati, che da ormai 4 anni raduna migliaia di persone al Parco Fellini di Rimini per scoprire e provare in anteprima le novità del mercato delle due ruote. Tre giornate di evento, fino a domenica 12 settembre, che permetteranno agli oltre 30.000 partecipanti attesi, di conoscere, approcciare o approfondire il loro rapporto con le due ruote, grazie ad un ricco palinsesto di attività, corsi, show, talk e alla presenza di oltre 400 brand della Bike industry.

L’evento, che anche quest’anno si avvale della collaborazione e del supporto del Comune di Rimini, di APT Servizi Emilia Romagna e di Visit Romagna, si svolgerà all’interno di un villaggio di oltre 50.000 mq, al centro del quale sorgerà l’ormai iconica Off-Road Arena e-powered by Bosch eBike Systems: un’area di 3.600 mq adibita al test delle MTB e delle eMTB e studiata per soddisfare ogni livello di riding.

Test off road per i più grandi e MTB School per i giovani rider. Grazie alla collaborazione con Fluxo e Road To Trail ad Italian Bike Festival sarà possibile far muovere i primi passi ai nostri ragazzi su paraboliche, rock garden e ostacoli di diversa natura e difficoltà. I più piccoli invece (fino a 12 anni) potranno testare il loro equilibrio su due ruote grazie alla Pumptrack Evolve e all’utilizzo delle balance bike.

La cicloturistica

Tornerà “La Malatestiana”, la cicloturistica della Signoria di Rimini, che domenica 12 settembre accompagnerà i partecipanti alla scoperta delle meraviglie dell’entroterra romagnolo e della vallata del Marecchia attraverso i percorsi protetti della Via Romagna; così come la Cargo Bike Revolution, pedalata di 5 km nel centro di Rimini nata con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e incentivare l’utilizzo di questa particolare bicicletta in contesti urbani.

Una tematica, quella della mobilità dolce e delle ormai infinite possibilità alternative di mobilità urbana sostenibile, che tornerà ciclicamente e in diverse forme nel corso della tre giorni.
Non solo manifestazioni come la Cargo Bike Revolution e momenti formativi e di approfondimento. Ad Italian Bike Festival sarà presente un’ampia gamma di mezzi pensati e realizzati nell’ottica di rivoluzionare il concetto di spostamento: quello in città, con la presenza di monopattini elettrici, Urban Bike ed eBike, e quello ludico/turistico, con la più grande esposizione italiana di eBike, dalla strada alla MTB.

Come registrarsi

Per partecipare alla IV edizione di Italian Bike Festival è obbligatoria la registrazione online (gratuita): http://bit.ly/IBF_2021_Registrati

All’ingresso, oltre alla conferma di registrazione, sarà obbligatorio esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui