Rimini, sesso selvaggio tra 80enni. “Sfrutta problemi di libido”

RIMINI. Prima hanno iniziato a fare coppia fissa sulla pista da ballo di un circolo per anziani. Poi, la loro conoscenza decennale, ha avuto uno sviluppo inaspettato per una coppia di ultraottantenni: sono diventati amanti. Ma senza effusioni alla luce del sole. Da due anni a questa parte, la loro sarebbe solo una storia consumata in camera da letto. O almeno questo sostengono i figli della signora che dopo aver cercato inutilmente di bloccare la loro relazione, hanno deciso di presentare un esposto contro l’amante della mamma accusato di approfittarsi della patologia della signora, problemi di libido certificati tali da farle perdere il controllo.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui