Rimini. Aggressione a Capodanno, il Guenda chiuso per altri 7 giorni

Gravi motivi di ordine e sicurezza pubblica. E’ la motivazione per cui il Questore Francesco De Cicco ha disposto, in base all’articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, ha disposto una settimana di chiusura del Guenda, locale della Vecchia Pescheria, già sanzionato con la sospensione della licenza per cinque giorni il primo dell’anno, dopo l’accertamento di numerose violazioni sia del gestore, dei dipendenti e degli avventori, alle normative anti Covid. Il nuovo provvedimento fa seguito agli ulteriori accertamenti eseguiti dalla Divisione di polizia amministrativa scattati a seguito dell’aggressione subita da due giovani nelle pertinenze del locale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui