Rimini, scuole al 100%: allarme sul trasporto scolastico

Si terrà questa mattina un summit tecnico sul trasporto scolastico per studiare le criticità e per formalizzare immediatamente al prefetto la richiesta di convocazione urgente del Tavolo di coordinamento. Lo fa sapere il presidente della Provincia, Riziero Santi, consapevole che con la riapertura della scuola al 100% biosgnerà “ritarare i servizi di trasporto. Ma – sottolinea Santi – siccome sarà impossibile raddoppiarli, sarà necessario agire sugli orari concordando le modalità con i dirigenti scolastici”.

Sulla questione si interroga Gabriele Colonna di Rinascita civica: “Quanti mezzi di trasporto destinati al servizio scolastico saranno messi a disposizione da Start Romagna a partire da lunedì 26 aprile per supportare il ritorno a scuola di tutti gli studenti? E questo numero sarà sufficiente a garantire condizioni ottimali di sicurezza?”.

Colonna aggiunge: “Il ricordo della “falsa partenza” di settembre scorso è ancora vivo, e lo è anche tra i ragazzi. Così come è altrettanto forte la consapevolezza che lo svolgimento a singhiozzo della scuola da fine ottobre sia riuscito a mitigare, e in alcuni casi anche a nascondere, le grandi criticità”.

E conclude: “Il 26 aprile è vicino, anzi era ieri, tempo per prepararsi ce n’è stato, presentarsi anche questa volta “disarmati” all’appuntamento sarà fatale”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui