Relitto affondato a Ravenna, stilato il calendario per il recupero

Ven 7 Giugno 2019 | Redazione Web


RAVENNA. Si delineano i tempi per la rimozione della Berkan B, relitto abbandonato nella banchina nord del canale Piombone dal 2009 divenuto nel tempo un rischio ambientale in seguito al semiaffondamento. La svolta annunciata dal presidente dell'Autorità portuale, Daniele Rossi: pronto il primo programma operativo che porterà alla definitiva rimozione e demolizione della general cargo turca. Il calendario è fissato: entro fine luglio la conclusione del capitolato di gara e la pubblicazione del bando, e a inizio settembre al via le prime operazioni di recupero, nell’ottimistica speranza che ad agosto i partecipanti interessati ad aggiudicarsi l’appalto si siano fatti avanti.

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *