Ravenna, un veliero da Guinnes al porto

Ha fatto ingresso ieri mattina nel porto di Ravenna il Royal Clipper. L’imponente veliero, nave da crociera battente bandiera maltese, entrato nel Guinness dei primati come la nave a vele quadre più grande al mondo (poi superato dall’ammiraglia della stessa compagnia), ha attirato l’attenzione dei bagnanti ieri mattina non appena ha solcato le acque di Marina di Ravenna intorno alle 11.30. Era salpata sabato notte da Venezia. Ridisegnato da Robert McFarlane per la compagnia svedese Star Clippers, il Royal Clipper richiama la nave originale la cui costruzione era iniziata nel 1989. Avrebbe dovuto chiamarsi Gwarka ed era stata pensata per essere usata per le vacanze dei minatori polacchi. Ma in seguito al fallimento della compagnia fu venduta. Varata nel 2000, la nave è lunga 134 metri con stazza lorda di 4.425 tonnellate. E’ dotata di 5 alberi, il maggiore dei quali arriva a 52 metri di altezza. Può spiegare 42 vele, per un totale di 5200 mq di superficie. Con le sue 114 cabine può ospitare 227 passeggeri oltre i 106 membri dell’equipaggio. Ieri sera ha ripreso il largo alla volta di Pola.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui