Ravenna, incidente: muore in moto sull’Adriatica

Una nuova tragedia sulle strade del territorio ravennate, con un motociclista di 46 anni, il ravennate Massimo Morigi (ne avrebbe compiuti 47 a fine mese), morto poco prima delle 22 in un incidente stradale sulla via Adriatica all’intersezione con via Bevanella, poco dopo Mirabilandia in direzione Cervia. La sua moto si è scontrata contro un pick up con a bordo due persone rimaste illese. Nulla da fare invece per il conducente della moto, che nell’impatto è volato sull’asfalto morendo sul colpo. Sul posto il primo intervento è stato ad opera di una auto della Guardia di Finanza di passaggio, quindi la Polizia Municipale ha chiuso al traffico la strada all’altezza di Mirabilandia per chi proveniva da Ravenna e a sud all’altezza della rotonda di Savio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui