Primarie Pd, Bonaccini: “Il clima di spaccatura favorisce la destra”

RIMINI. Il problema non sono le primarie, ma il clima che si è creato intorno alle primarie. Questa mattina in Fiera in occasione della visita del sottosegretario Pierpoalo Sileri al centro vaccinale, il governatore Stefano Bonaccini ha affrontato il derby in casa Pd fra Emma Petitti e Jamil Sadeghovaad. In palio la candidatura a sindaco. “Gli elementi di scontro – ha aggiunto Bonaccini – fanno solo il gioco degli avversari, una destra che non si capisce chi candida, anzi dice pubblicamente di attendere le spaccature nel centro sinistra>.

Il pericolo? Evitare il bis di Riccione. “Si pensava di vincere, ci si è contati in casa, ci si è divisi e si è perso”.

Quindi? “Si va verso una terza soluzione (Moreno Maresi, ndr) condivisa, l’occasione per creare una coalizione più ampia. Decidano a Rimini, però decidano bene”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui