SAN MARINO

04/02/2019 - 11:50

San Marino, l'arbitro sbaglia rimessa, baby calciatore gli fa correggere l'errore

Premiato per il gesto di fair play giocatore del Cailungo Aldo Maria Gritti

San Marino, l'arbitro sbaglia rimessa, baby calciatore gli fa correggere l'errore

Il cartellino verde per il gesto di fair play mostrato dall'arbitro al calciatore

SAN MARINO. L'arbitro aveva invertito la rimessa laterale per un errore di valutazione. E il baby calciatore che aveva toccato per ultimo la palla l'ha detto al direttore di gara facendola assegnare all'altra squadra.

Un gesto di grande sportività che è valso al ragazzino, Aldo Maria Gritti, calciatore under 12 della Cailungo di San Marino, il cartellino verde di fair play e i complimenti da parte del Comitato nazionale sammarinese.

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi durante il Campionato Sammarinese Settore Giovanile Calcio. In una fase di gioco in corso il direttore di gara ha fischiato e fermato l’azione assegnando una rimessa laterale al Cailungo; immediatamente il piccolo calciatore Aldo Maria Gritti si è avvicinato all’arbitro riferendogli che l’ultimo a toccare la palla era stato lui e quindi la rimessa andava assegnata alla squadra avversaria. Il direttore di gara ha estratto il cartellino verde per sottolineare il gesto di correttezza e lealtà e anche la sua società ha voluto premiarlo con una targhetta di riconoscimento.

Il Comitato nazionale sammarinese "si congratula per questo esempio virtuoso ispirato ai sani principi e valori del fair play" con il giovane e la società Cailungo sottolineando che "lo sport deve sempre essere considerato come una scuola di vita e di valori etici da saper trasmettere e insegnare  alle giovani generazioni". L'accaduto sarà preso in considerazione nel conferimento dei Fair Play Awards che il consiglio direttivo conferisce in occasione della “Terza edizione Giornata Mondiale Fair Play” programmata nel prossimo mese di novembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c