CALCIO SERIE C

31/01/2019 - 17:30

di ALESSIO PRANZETTI

Il Rimini tenta il colpo di coda: Kalombo e Longo nel mirino

La Lucchese fa resistenza per Provenzano e Bortolussi però si apre la pista per l’esterno della Salernitana

Il Rimini tenta il colpo di coda: Kalombo e Longo nel mirino

RIMINI. Può darsi che l’ultimo giorno di mercato non porti novità ma oggi a Milano il diesse Pietro Tamai proverà un colpo di coda.

Motore sulla fascia destra

Infatti il piano è quello di inserire il turbo sulla fascia destra nel centrocampo a cinque di Martini. È vero che Valerio Nava ha fatto molto bene a Pordenone sabato scorso, ma è altrettanto vero che l’ex Pro Piacenza potrebbe servire molto anche nella difesa a tre. E allora ecco che proprio dalla Pro Piacenza potrebbe sbarcare Sedrick Kalombo, possente esterno di colore, classe 1995, che è cresciuto nelle giovanili proprio del Rimini assieme a Sensi, il piccolo regista ora in forza al Sassuolo. Kalombo ne ha fatta di strada nel frattempo giocando con Lecce, Nocerina, Martina e Gubbio, quasi sempre in serie C, totalizzando 111 presenze, 10 delle quali nell’unica apparizione in D con i rossoblù umbri.

Dopo i guai occorsi alla Pro Piacenza, Kalombo è tornato alla Salernitana che ne detiene il cartellino ma disposta a girarlo in prestito da qui a fine stagione.

L’alternativa Longo

Se Kalombo dovesse diventare un obiettivo irraggiungibile oggi perché l’ultimo giorno di mercato di solito è sempre piuttosto imprevedibile, ecco che l’alternativa risponderebbe al fiorentino Leonardo Longo, anche lui classe 1995, in forza al Bisceglie (19 presenze fino adesso). Anche per Longo già un passato importante con Monopoli, Paganese, Mantova ma soprattutto è uscito dal florido vivaio dell’Inter.

La Lucchese fa resistenza

Tutto questo mentre la Lucchese sta facendo resistenza, come normale che sia, per i suoi due gioielli Provenzano e Bortolussi. La mezz’ala e l’attaccante sono finiti nel mirino dei biancorossi da diversi giorni ma la trattativa si è ingarbugliata con il passare delle ore.

Sondaggio per Gatti

Da registrare anche che ieri a Milano la società biancorossa ha fatto un sondaggio per Riccardo Gatti, 21enne difensore di Lecco di proprietà dell’Atalanta ma in forza al Monopoli, società con la quale il Rimini è in stretti rapporti dopo lo scambio Cavallari-Pierfederici. Già quest’estate Tamai e soci erano stati sulle tracce di Gatti e ieri c’è stato un nuovo contatto tra le parti. Per adesso si è trattata solamente di una chiacchierata, chissà che oggi nell’ultimo giorno di mercato non si passi ai fatti dopo le parole. Insomma oggi a Milano andrà in scena l’ultimo giro di questo mercato di riparazione e il Rimini proverà a tornare a casa con qualche altro rinforzo importante.

Due canadesi in arrivo

Infine sono stati tesserati due giovani calciatori provenienti dalla Juventus Academy Toronto. Si tratta di Frankie Joseph Previte, classe 2000, e Areco Lucas Gabriel, classe 2001, entrambi trequartisti e in possesso di doppio passaporto, canadese e italiano. Il primo è passato in prestito sino al termine della stagione alla Marignanese, il secondo è a disposizione della formazione Berretti guidata dal tecnico Giordano Cinquetti in attesa del transfert per potere giocare, in quanto attualmente ancora minorenne.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c