CALCIO

18/07/2018 - 07:06

Fallimento Cesena, Lucchi: "Lugaresi dice bugie"

Il primo cittadino risponde in esclusiva al Corriere Romagna in edicola oggi

Fallimento Cesena, Lucchi: "Lugaresi dice bugie"

CESENA. A passare per caprio espiatorio del fallimento del Cesena non ci sta. E di fronte alle parole del presidente della società bianconera Giorgio Lugaresi, che lo ha chiamato in causa sostenendo di essere stato “tradito”, il primo cittadino Paolo Lucchi replica nero su bianco con una lettera al Corriere Romagna pubblicata in esclusiva sull'edizione di oggi contestando la ricostruzione fatta dal patron del Cesena. Ricostruzione dei fatti, sostiene, "poggiata sulle bugie o forse sulle verità che un uomo molto solo racconta a se stesso. Su alcune di queste bugie - o almeno su quelle raccontate al Corriere Romagna poche ore dopo aver aderito all’istanza di fallimento avanzata dalla Procura della Repubblica di Forlì - è bene raccontarla, la verità, anche perché è tutta facilmente documentabile, a differenza delle affermazioni di Lugaresi".

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c