CALCIO SERIE C

23/06/2018 - 13:38

di ALESSIO PRANZETTI

Rimini-Venturini, si tratta per arrivare alla fatidica firma

Oggi il patron Grassi e il diesse Tamai incontrano l’agente del difensore sul quale sono anche Pordenone e Alessandria

Rimini-Venturini, si tratta per arrivare alla fatidica firma

RIMINI. Un sabato da leoni. O almeno questa è la speranza in casa Rimini visto che in mattinata ci sarà un doppio appuntamento che potrebbe mettere a posto la difesa in un colpo solo.

Venturini e Ferrani

Infatti in agenda sono in programma gli incontri prima con l’agente Emanuele Benvenuti che cura gli interessi del difensore centrale classe 1996 Andrea Venturini, l’anno scorso 34 presenze e un gol in serie C con il Ravenna. Poi è previsto un secondo faccia a faccia con l’agente Mauro Cevoli, che ha in procura Manuel Ferrani, difensore centrale classe 1987, l’anno scorso prima al Fano e poi alla Reggina, sempre in serie C.

Un doppio appuntamento da circoletto rosso perchè strappare il sì ad entrambi vorrebbe dire consegnare a Righetti, che già dispone dietro di Brighi e Petti, una difesa bella e pronta a 25 giorni dall’inizio del ritiro. Non completa numericamente in quanto mancherebbero ancora due tasselli uno dei quali arriverà dall’Atalanta (il sogno è Dossena, le piste più praticabili portano a Salvi o Marchetti), ma con una base importante già fatta con tre over e un under.

Due incontri diversi

Sulla carta sono due summit un po’ diversi nel senso che con Ferrani il discorso è già stato ampiamente impostato mercoledì scorso quando nel tardo pomeriggio c’era stato il confronto alla Grabo tra il patron Giorgio Grassi, il diesse Pietro Tamai, il giocatore e il suo agente. Una fumata che non è stata bianca perchè c’erano ancora alcuni dettagli da sistemare sulla durata del contratto e si presume che questi giorni di riflessione, intervallati giovedì dalla full-immersion di Tamai a Bergamo per definire quattro operazioni con l’Atalanta, siano serviti per rendere ancora più in discesa l’incontro di stamane.

È tutto da scrivere invece l’incontro con Venturini. È vero che telefonicamente le parti si sono sentite nei giorni scorsi e se si è arrivati a fissare un appuntamento è perché evidentemente c’è voglia di chiudere da ambo le parti. Però inizia oggi la trattativa vera e propria dopo che fino adesso c’era stata una sorta di tira e molla con il giocatore che pareva vicino dieci giorni fa e poi più lontano ad inizio settimana quando Pordenone e Alessandria si era fatte sotto con decisione. E sono tuttora in agguato però a quanto pare il Rimini che si è mosso prima vanta una specie di prelazione che andrà oggi discussa e possibilmente tramutata in firma.

Insomma un sabato da leoni attende il Rimini rappresentato da Grassi e Tamai e poi a cascata nei prossimi giorni dovrebbero essere perfezionati gli affari in ballo con l’Atalanta.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c